Parco dell’ Espace Bernadette di Nevers
Spettacolo alle ore 22
Apertura del sito dalle ore 21
Parcheggi previsti a prossimità
Possibilità di ristoro nel sito

Scenario e regia : Marie Cécile du Manoir
Musica : Cyril Lohbrunner
Costumi : Clotilde Timku Mauvais
Voce di Bernadetta: Marie Christine Vallet
Sul testo di : Nicolas Joanne
Con la voce di : Michael Lonsdale
Edizione 2017

SPETTACOLO BERNADETTE

Lo spettacolo storico racconta un periodo poco conosciuto della vita di Bernadette Soubirous à Nevers dopo le apparizioni.
Nel cuore stesso della cità di Nevers, , sulla scena eccezionale del parco dell’ Espace Bernadette dove Bernadette ha vissuto e dove il corpo è conservato .

In questo spettacolo c’è anche la storia di Nevers , di quei periodi di cui la memoria ha voluto essere riportata alla luce!

1
12 RAPPRESENTAZIONI

Dal 7 al 30 luglio 2017

7, 8, 13, 15, 16, 21, 22, 23, 28, 29 e 30 luglio 2017
2
250 Participanti

Con 250 benevoli

450 costumi, cavalli, decori, video…
3
La storia

Come Bernadette

è arrivata a Nevers , il 7 luglio 1866 ?

4
LO SPETTACOLO

7 luglio 1866

racconta un periodo poco conosciuto della vita di Bernadette Soubirous à Nevers dopo le apparizioni.

12 RAPPRESENTAZIONI

Dal 7 al 30 luglio 2017

7, 8, 9, 13, 15, 16, 21, 22, 23, 28, 29 e 30 luglio 2017

12 rappresentazioni nel parco dell’Espace Bernadette a Nevers. Laddove Bernadette ha vissuto.


Un posto carico di emozioni!

250 Participanti

Con 250 benevoli, 450 costumi, cavalli, decori, video...
Lo spettacolo storico racconta un periodo poco conosciuto della vita di Bernadette Soubirous à Nevers dopo le apparizioni.
Nel cuore stesso della cità di Nevers, sulla scena eccezionale de parco dell’ Espace Bernadette, dove Bernadette ha vissuto e dove è conservato il suo corpo.
In questo spettacolo c’è anche la storia di Nevers,
di quei periodi di cui la memoria ha voluto essere riportata alla luce!
Questo spettacolo di suoni e luci, è il progetto di donne e uomini, senza differenza di étà, mestiere, religione,
che danno il loro miglior talento per voi.

La storia

Come Bernadette è arrivata a Nevers , il 7 luglio 1866?

Come ha scelto d’essere la messaggera delle parole di pace, d’amore e di salute che ha ricevute?
Sul cammino, dalla miseria alla dignità, attraverso le sue paure, gustando alla fraternità, cercando l’Assoluto Amore...
Ricerca universale...allora...
È anche la storia degli umili che da vicino o da lontano hanno incrociato il cammino di Bernadette.
Ceramisti, carbonai, battellieri della Loira, contadini, commercianti, mugnai, cavapietre di Lourdes:
donne, uomini, bambini delle rive della Loira, o delle rive del Gave, dal milleseicento al milleottocento...

LO SPETTACOLO

Milleseicento, sulle rive della Loira:


Ceramisti,carbonai, battellieri della Loira e contadini lavorano con durezza. In questo periodo, certe donne si mettono al servizio dei più poveri.
La fondazione delle Sorelle della Carità di Nevers si diffonderà presto fino a Lourdes.


Milleottocento, sulle rive del Gave::


Il mercato è in piena effevescenza. Bernadette Soubirous, bambina povera del paese, diventa la messaggera d’una “bella signora bianca” che le appare più volte. Parole di pace, d’amore e di salute. Le folle si affrettano. Bernadetta cresce, con dignità, con autorità e con gioia! Le piace curare i malati. Riceve l’abito delle Suore della Carità di Nevers.


7 luglio 1866, sulle rive della Loira:


Bernadette arriva a Nevers. Curerà i malati. 1870, lavatrici e commercianti sono scacciati dai Prussiani. Il convento diventa un ospedale di campagna.

Sempre più malata, Bernadetta muore circondata dall’affezione della sue Suore all’età di 35 anni.



«Mi chiamano speranza. Ma io non so fare nulla! Mantengo le brace quando viene il freddo dell’inverno, quando gli uomini non rientrano più dalla guerra, quando la fame è violenta. Accendo un fuoco che riscalda il corpo ed il cuore di chi non a più presente, più passato, senza avvenire...»

Questo racconta il narratore nello spettacolo…

La voce magnifica del narratore , è dell’attore… Michael Lonsdale.

team05

SPETTACOLO POETICO
Incanto d’immagini, di colori e musiche, magia della voce, tutto lo spettacolo vi guida verso la speranza! Un’avventura umana dove ognuno trova quel che cerca.

PARTEER

grazie